Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

sabato 6 agosto 2016

SEATTLE LOVE LOVE

In questi mesi è stato difficile stare in Virginia così difficile che ad un certo punto pensavo che non ce l'avrei fatta a restare fino alla fine del mio periodo Au Pair e ora che mi sono presa le vacanze e tornata indietro a Seattle, sarà orrendo spendere altro tempo lì. Mi sono resa veramente conto di quanto ami Seattle, la gente ti sorride e parla liberamente, sono generalmente educati, cordiali e tranquilli. 

Nel tornare mi sono resa conto di aver dimenticato tante cose di questa città, e sì Seattle è strana e speciale tutto un mondo diverso da quello che potete trovare sulla Est Coast . 

Le case sono tutte diverse ed originali piccoline, e con il balcone generalmente ( non comune affato nella zona dove vivo ora) , la gente coltiva i proprio ortaggi in giardino e nel pezzettino tra il marciapiede e la strada e i bacoli si decorano di lucine spesso. 

La gente si veste in modo sciallo, trasandato o originale. Iniziare una conversazione per strada o ovunque voi siate è normale routine e non stupitevi se qualcuno si avvicina per farvi i complimenti per cosa indossate. Possedere qualcosa di una delle squadre sportive di casa è un "must have". 
Vedere persone dello stesso sesso tenersi la mano e bacirsi per strada è comune, si respira una forte libertà nell'area e un senso di naturalità. 
La maggior parte della popolazione a North Seattle è bianca o asiatica e ci sono sono una sacco di bambini super carini perché misti, per non parlare della quantità di gemelli che trovarete che è imparagonabile, tanto che Seattle a studio per questo fenomeno. 

Mi sono scordata di quanto Seattle profumi di cibo asiatico, tanti sporchissimi locali spartani che servono coreano, thailandese, vietnamita, giapponese, cinese, taiwanese etc... 
Se camminate nella zona universitaria è difficile trovare qualcuno che non abbia un Bubble Tea.


La città a volte è sporchissima, zeppa di barboni e poi nelle zone residenziali è linda e sicura come non mai. Ci sono parchi ovunque e viste mozzaviato, tante spiaggie sul lago o sulla mare. 
Di giorno fa caldo verso tardi dopo le 12 fino a tardi e la notte e al mattino ci posso anche essere più di 10° differenza. 

Welcome to Seattle!