Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

venerdì 1 aprile 2016

Shopping - per fortuna c'è H&M

Una belle cose più crudeli di trasferirsi all'estero è quella di abbandonare il proprio armadio. 
Come ripeto sempre amo vivere in posti nuovi ma una cosa che rimpiango sempre sono tutti i vestiti a acessori che ho dovuto abbandonare a casa. È complesso fare la valigia e infilare soltanto 23kg  e almeno una volta a settimana ho voglia di qualcosa che possiede ma che non ho portato con me. 

Credo che almeno il 50% dei vestiti che possiedo ora o più l'ho comprato negli States e sono già mesi che mi programmo le mie valigie per il ritorno, eliminando mentalmente i vestiti che scarterò a Novembre ha ha ha 
S mbro fuori di testa? No lo fanno la maggior parte delle AuPair o di sicuro quelle come me che non hanno intenzione di tirnare con tre valigie e spedirne a casa un'altra per almeno la modica cifra di 100$.


La cosa positiva che H&M ha lo stesso prezzo in tutto il mondo e io sono costretta a rinunciare al mio shopping veramente cheap!! C'è sempre una zona con le cose in saldo, e credetemi che vi serviranno un sacco di vestiti sopratutto per il lavoro, macchie e sbragature sono all'ordine del giorno. 

Anche qui i negozi fanno il reciclo degli abiti usati, oggi ho portato una borsetta piccolissima ( 4 cose ) 
e mi hanno dato un coupon con il 15% di sconto su un qualsiasi prossimo acquisto. 
Così oggi mi sono comprata 11 cose e con le tasse ho speso un totale di 27.70$. 
Per chi non mi conosce sappia che sono fissata con i soldi il mio budget massimo per un vestito è di 10$. Ringrazio H&M per essere anche qui e rendermi soddisfatta e vestita. 


Buoni sconti a tutti!