Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

domenica 21 febbraio 2016

Parliamo di scopini del cesso

Lo sapevate che qui gli scopini per il water non sono per nulla di uso comune ? 
Tanto che in un qualsiasi bagno pubblico non li troverete praticamente mai. Io nella mia famiglia a Seattle ero stata fortunata e nel mio bagno personale ne avevo uno, presumo che l'au pair prima lo avesse fatto comprare , in questa nuova famiglia sono sopravvissuta per 2.5 mesi senza uno ed è stata una agonia. A quanto pare le strisciate marroni all'interno dalla tazza non urtano troppo gli americani, il nostro bagno degli ospiti vicino la cucina ne ha sempre qualcuna lasciata dai miei host-kids e resta li all'infinito...o meglio, fino a quando non arrivano le donne delle pulizie ( ogni 3 settimane) . 
Così oggi all'ikea finalmente mi sono armata e l'ho comprato per la ridicola cifra di 1.10$, andando in giro tutto il giorno a sventolarlo come bacchetta magica della felicità. Oltre a non pulire tanto la tazza, non stupitevi se trovate il fondo marrone, non usano nemmeno i deodoranti, le nostre gabbiette intendo e il wcnet viene dato ( forse) con una frequenza minima.
Devo però lodare i bagni pubblici anche senza scopino sono sempre in ottime condizioni, passono veramente a pulire con frequanza e bene. 


Buoni scopini del cesso a tutti!