Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

mercoledì 27 gennaio 2016

Odiare ed amare i PROPRI host-kids

Una delle cose incredibili dell'essere au pair è il rapporto che si istaura con i propri hostkids, saranno la cosa che odierete di più al mondo ma allo stesso tempo vi mancheranno da morire una volta partite. 
Per poi non dirvi la gelosia che proverete quando saprete che i vostri hostparetns hanno scelto la nuova futura Au Pair e vi ritroverete ad uralre in testa " Questi sono i miei bambini hai capito ?? Miei Miei Miei Miei ! " Penserete cose assurde e inizierete a domandarvi se li tratterà bene, gli darà gli snacks prefertiti, rifarà il letto in modo giusto, li coccolerà e giocherà a gattini ( Gioco che naturalmente detestate ) con loro? 
Dopo 5 anni dal mio au pair in Germania penso ancora spessissimo alla bimbe e al bel tempo con la mia host-family, dopo 2 mesi vi sveglio ancora pensando cosa farà il mio piccolino a Seattle oggi e spero sempre che ogni tanto mi pensi, mi ricordo quando la mia HF è andata in vacanza e non avevo più lui chiamarmi 2000 volte al giorno e di come ero felice quando è tornato... Prima del momento dove inizia a fare i capricci e poi lo vorresti centrifugare in lavatrice naturalmente. 



Nulla da dire sulle mie bimbe qui sono adorabili logicamente ci sono alti a bassi e a volte devo alzare la voce ma sono già tanto affezionata a loro. Dopo che a Seattle mi chiamavano Clizia-Pizza , la cosa divertente è che la bimba piccola non riesce a pronunciare il mio nome e mi chiama Pizia, la adoro è tenerissama ogni volta la vorrei stritolare ! 

Una delle cose più belle sono i regali dei bambini, la bimba di 5 mi ha fatto una collana con il mio nome sopra e sappiatelo che la indosserò nella vita vera naturalmente ha ha ha 

E no io sono assolutamente una persona che esageratamente odia i bambini ma quando i bimbi sono i TUOI è tutto diverso
Non si diventata au pair perché si amano i bambini perché tanto dopo 10 ore a giorno li odierete e non vorrete far altro che restituirli ai genitori. 

Buoni hostkids a tutti!