Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

lunedì 25 gennaio 2016

Fonzie se non ti lecchi le dita godi solo a metà

Ieri parlando in Skype con il mio migliore amico dall'Italia siamo arrivati all'argomento patatine in sacchetto e supermercati, quando lui mi chiede dei Fonzie e io improvvisamente realizzo di non averli mai visti, anzi nemmeno altre patatine simili e arriviamo alla conclusione che sono Italiane. Difatti oggi ho controllato Wiki e ha confermato la nostra teoria. 


Uno delle cose che ho visto assolutamente costare meno qui che a Seattle sono appunto le patatine, se la costavano solo 2 dollari erano economiche, c'erano addirittura pacchi da 5-6 $ e non parlo di confezioni da chilo! 
Che abbiamo in casa per le bimbe e che mi piacciono un sacco sono le patatine alle verdure, a parte quelle verdi che sanno veramente di spinaci le altre sanno di Cipster. 
Negli USA si trovano dei gusti diversi dai nostri ad esempio io vi consiglio di assaggiare Ranch e Barbeque & honey anche se io in assoluto vado matta per il gusto Sour Cream, vi ricordate le Pringles nella confezione verde? Ecco è quello. 
Lo fanno ancora ? Qualcuno mi ha detto che è difficile trovarlo ora... Boh 
In generale qui tutti gli snacks sono molto più salati dei nostri il che mi rende felice ma molto più assettata successivamente.

Buone chips a tutti!