Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

sabato 10 dicembre 2016

Cose che mi mancheranno degli Stati Uniti

Nell'ultimo periodo non scrivo molto ma purtroppo con la pertenza imminente sono veramente molto impegnata, naturalmente ora che so che parto ho iniziato a vedere tutti i particolari delle cose che non saranno più uguali a casa ed ecco a voi la lista : 

- L'acqua è gratis ovunque e sempre, in tutti i ristoranti e caffe etc... Ma non solo perché ci sono le fontanelle in qualsiasi luogo pubblico dove potete bere o riempire la vostra bottiglia, le troverete nei parchi, scuole, centricommerciali, ospedali etc... Pensate che ci sono anche in aeroporto, basta passare i controlli con la bottiglia vuota e riempirla immediatamente dentro senza dover pagare nulla. 

- Tutti ti salutano e auguarano il buon giorno, in ogni negozio e supermercato verrete sommersi da cortesia e gentilezza, il costumerservice è generalmente attento ed efficente. 

- I saldi ci sono tutto l'anno, i più grandi naturalmente sono Gennaio ed Agosto come da noi più il Black Friday che è durante il Thanksgiving, e poi per il resto dell'anno troverete Tante offerte sempre, ho visto fare gli sconti sulle cose già in sconto, ed il paghi uno e prendi 2 euro è diffuso. 

- Tutti e ripeto tutti ! Pagano il biglietto del bus, si entra dalla porta anteriore in fila ordinata e si paga al guidatore o si validizza la carta. 

- La gente possiede il concetto di fila e dell'attesa educata. 

- Non vieni giudicato e non ti viene urlato per strada nulla, se non sei come il resto della massa, anzi la gente ti fa soltanto i complimenti. 

- Non ti suonano il clacson e non verrai mai abbordato da macchine che ti chiedono quanto vuoi per fare sesso. 

-Non ci sono zingari nelle stazioni o drogati, si ci sono i barboni ma non gli viene permesso di infastidire le persone. 

-Nessuno fuma e il pavimento è decisamente più pulito, detesto come in Italia la gente sia menefreghista e il butti a terra. 

Ora devo scapare per il mio nuovo taglio di capelli ma la lista è ancora lunga naturalmente hahaha



Buon cose positive degli States a tutti!