Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

venerdì 24 giugno 2016

Quando le case sono fatte di colla e sputo

Lo sappiamo di già che le case Americane fanno schifo e vengono costruite in legno e colla con la supervisione di Mucciaccia di Art Attack e io non vi sfato questa credenza ma la rinforzo, vivere in una casa Americana è come stare in un cartone con il tetto, l'isolamento non esiste, solo un sottile strato di compensato vi separerà dall'esterno, quindi preparatevi ad inverni gelidi ed estati torride ( che diventano gelide per via dell'aria condizionata) .
Le stanze della AuPairs poi generalmente sono situate nel basement e le solette non sono di robusto cementoarmato ma di sottile legno, con il risultato urtante di sentire ogni singolo passo e rumore, praticamente sarà come dormire all'interno di un tamburo. Ricordatevi che le pareti sono sottili quandi fate attenzione a cosa dite anche quando siete nella vostra stanza perché qui non serve il metodo della nonna con il bicchiere per origliare ha ha ha 
Fatto molto comune è avere un topo in casa o infestazioni di altro tipo come: formiche, insetti . Difatti generalmente una volta l'anno presserà qualcuno a controllare l'esterno della casa per controllare che sia tutto sano ed in ordine, non si sa mai poi che siate così fortunati che la casa prenda le termiti. 

Buone case a tutti!