Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

venerdì 22 aprile 2016

Dove trasportare il vostro caffè

È arrivata l'estate e le mug da viaggio di Starbucks naturalmente si trasformano nei pratici bicchieri estivi per accogliere iced coffees e teas. O meglio siamo ancora le pieno della prima era ma di giorno fa veramente caldo si arriva ai 26 gradi e quandi per gli Americani è già giunto il momento di aria condizzionata a manetta, tanto che a casa mia è accessa 24/24 e io dovuto chiedere tutte le bocchette dell'aria e ulteriolmente tapparle con coperte, tappeti, salviette o qualsiasi altra cosa che trovo in casa, tutto ciò non basta e devo dormire con il pigiama invernale e 3 coperte ha ha ha 
Per quanto riguarda i bicchieri estivi tutti ne possiedono uno a casa plasticosi e con cannuccia dura, quello che ho io è in assoluto il più tradizionale e diffuso. La scorsa estate ho visto che ci sono anche i set di cannuccie, super carino poterle cambiare e scegliere il colore in base all'umore. 

Quando comprare i vostri porta caffè da Starbucks? 
Assolutamente a fine stagione insomma in autunno comprate i bicchieri estivi e in primavera quelli invernali, oppure resistete a comprarvi il vostro mug in versione natalizia perché a gennaio lo potrete trovare a metà prezzo. Io ne ho preso uno per soli 6$, ci sono alcuni che arrivano a cifre astronomiche 
Ad esempio a Seattle potevate comprare quallo della University of Washington ( UW) per soli 24$ . 

Quello che vedete nella foto naturalmente è caffè vietnamita, lo faccio la sera per andare al corso di Inglese.  Non credo che ci sia nulla di più americano che un bicchiere di Starbucks in mano quando camminate per strada. 

Buoni porta caffè a tutti