Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

venerdì 17 luglio 2015

Borotalco altolà al sudore!

Negli ultimi giorni non sono troppo in vena di parlare di cose da Au pair così ho pensato ad un consiglio da Italiana che potrebbe essere utile a chi si muoverà o verrà a vivere negli States. 
Ebbene sì anche se non sono un'estimatrice del mio stato alcune cose dell'Italia mancano anche a me, ecco a voi la mia lista personale:  
- Bidet 
- Salviettine intime 
Questo punto è collegato con quello sopra perché naturalmente uno si aspetta di trovarle facilmente e che siano di largo consumo visto che manca il bidet, invece no ce ne sono poche e sono costose , non c'è nemmeno la carteigenica bagnata per i bambini come quella che usavo in Germania agli aromi di frutta :( 
- Estathe' 
Nata e cresciuta nella provincia di Brescia, dove il concetto di tè freddo esiste solo come estathe' è una cosa che all'estero non esiste assolutamente e non ne capisco il motivo vista l'immensa bontà. 
- Biscotti da colazione
Mi mancano le merende dove ti mangi mezzo pacco inzuppato nel latte. 
- Acqua e Sapone e tigota' 
Ci sono i drugstores ma è un concetto ben diverso, se volete cose per la cura personale a basso costo qui bisogna andare in un grocerystore piuttosto grande o vi spennano. 
- Piadina 
La potete benissimo fare anche qui utilizzando le tortillas esce comunque molto buona ma in Italia ero abituata a mangiarla con regolarità qui no quindi mi manca. 
- All you can eat e running sushi
No non ce ne sono! A Seattle c'è un unico ristorante a buffet asiatico e con il prezzo ti salvi solo se vai a pranzo 20$ ma è molto buono, per i running sushi qui si pagano a piattino come in Giappone ed il prezzo è tra i 3-5$ a piatto. 
- Colazione con cappuccino e brioche 
La si può trovare ogni tanto o magari si può sostituire la brioche con un dounut ma avendo lavorato al bar e al Mccafe mi manca il sapore delle brioches e soprattutto mi manca mangiare la schiuma del cappuccino con un cucchiaino vero... Maledette palettine di legno vi odio! 
- La maionese del McDonald's 
Sembra ridicolo ma la maionese del Mc negli USA ha un sapore completamente diverso da quella Europea e di quei tipi di maio con la senape dentro. 
- Pizza 
Non perché qui non si trovino buone pizze ma perché la pizza la si splitta, cioè la si divide a fette e mangia tutti insieme, un americano non prenderà mai una pizza tutta per se e anche se io lo vorrei fare qui i prezzi sono astronomici 15-20$ per una margherita bye bye 3,80€.  

Ed ora il consiglio, che deodorante usate? Io personalmente adoro il Borotalco e se anche vuoi siete come me vi consiglio questa marca ------> 
È praticamente uguale in odore e consistenza e sulla mia pelle si comporta come il suo omonimo Italiano lasciandomi assciutta e fresca :) 
Il prezzo è anche buono rispetto ad altri ad esempio qui troverete anche la Dove ma un deodorante stick vi può costare 4-5$ ! Non so come mai qui è un marchio carissimo quindi scordatevi le saponette Dove ad 1€ ah ah ah 

Fatemi sapere quale è la cosa che a voi manca di più all'estero.
Deodoranti a tutti!  ( col caldo che c'è in Italia vi ci vuole assolutamente)