Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

sabato 4 aprile 2015

Passover - ricorrenze ebraiche nella mia host-family

Ieri sera la mia host-family ( La mamma è di origini ebraiche) insieme ad altri parenti e amici hanno festeggiato il Passover , una celebrazione Ebraica per ricordare la liberazione dalla schiavitù in Egitto.
Se volete molti più particolari vi affido alla nostra amica WiKi :  http://en.m.wikipedia.org/wiki/Passover
Sono stata contenta di aver visto una cosa tanto diversa dal solito anche se la parte iniziale è stata unatortura  per me che non sono per nulla credente. Il Passover consiste in una cena con tanti elementi rituali e commemorativi al centro si trova un piatto con cibi allegorici come radici, uovo bollito, osso di pollo etc... Oltre a quello prima di iniziare a mangiare si ha tutti un libricino che si deve seguire ed è tipo più di 30 minuti di rituale e preghiere e passi bibblici da leggere esempio: intingere del prezzemolo nell'acqua salata, versare 10 goccie di vino nel proprio piatto e credo la parte migliore per i bambini è quando si spezza il Matzo, sono come dei crackers giganti, poi ne si mette un pezzo in unospeciale  sacchetto che si nasconde in casa e finita la cena i bambini vanno alla ricerca ed insieme trovano anche dei regalini, nel mio caso carte dei pokemon la nuova fissa dei miei host-kids e cugini. 


Nei supermercati in questi giorni si trovava di tutto per il passover vs angolo dedicato alla pasqua.
Sono contenta di aver assaggiato delle pietanze particolari e la prima cosa che si mangia a cena è un sandwich di Matzos con dentro una pietanza chiamata Charoset -> http://en.m.wikipedia.org/wiki/Charoset
Un mix di mela e noci speziato alla cannella e vino era veramente molto buono.

Poi le matzo balls era buonissime servite in brodo, ricordano un poco i nostri canederli, il mix per prepararle lo si trova tutto l'anno e io me le mangierei volentieri in inverno. 
Diciamo che quella che ho vissuto io è la versione semplificata e easy del Passover perché la mia hostfamily non è praticante credente e festeggiano solo alcune ricorenze famigliari.
Nella realtà bisognerebbe avere un servizio di piatti speciali per questa celebrazione e bisognerebbe seguire le regole della cucina Kosher -> http://en.m.wikipedia.org/wiki/Kosher_foods


E io vado fuori tema augurandovi un Buona Pasqua ! 
Mangiate l'uovo di cioccolato anche per me che qui non è in uso T.T