Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

giovedì 18 dicembre 2014

Prima esperienza al Drug Store

Dopo il primo entusiasmante capitolo "Prima esperienza al supermercato" ecco come spendo i miei successivi soldi negli Stati Uniti, ebbene  comprando medicine. È esattamente da settimana scorsa che non sto bene , un poco di febbre, tosse, raffreddore, mal di gola e la novità della settimana il mal d'orecchio. Così stasera mi sono finalmente decisa ad andare a comprare delle medicine più forti, credo sia una forte congestione insomma è una mia auto-diagnosi ma visto che qui il medico non è gratis nemmeno con l'assicurazione e poi ho già troppo da raccontare nel mio Vblog quindi ho deciso di aspettare ad andare dal dottore ah ah. Prendo la macchina e vado al Drug Store nel mio caso al RITE AID PHARMACY. All'inizio non capivo pensavo ci fosse una differenza tra Drug Store e Pharmacy ed invece sono la stessa identica cosa, in generale sono dei grandissimi store simili ad un supermercato, si trovano cose per la casa, igiene personale, un sacco di frigoriferi con bevande, snacks e poi naturalmente una gigante area con i medicinali, entrate preparati a perdetevi in corsie di coloratissime scatoline e barattoloni di sciroppo. Se invece avete una prescrizione c'è il banco del farmacista a cui rivolgersi anche se si vogliono farmaci un pochino più costosi e migliori  ci sono le cartine da portare allo sportello, come per le nostre ricariche telefoniche oppure l'ho visto anche con le sigarette da qualche parte ma non ricordo dove forse in Germania, in questo caso dovrete dare la patente Americana se ce l'avete oppure il passaporto e dovete lasciare anche il vostro indirizzo negli USA e finire il tutto con la firma elettronica. 
Io prima di comprare mi sono rivolta al farmacista ho speigato i miei sintomi e devo dire che la gente qui mi stata veramente stupendo sono tutti molto gentili ed amichevoli in generale e gli piace fare le chiacchere. 

Consigli: fate attenzione a cosa prendete perché qui tutto ha praticamente lo stesso nome ad esempio nel mio caso lo Alka-Seltzer c'è per tutti i sintomi, tosse , raffreddore etc.. Dannate scatoline colorate ti distraggono ma se guardate in alto sullo scaffale c'è scritto a cosa è indicato l'utilizzo ( Waw non mi viene in mente nessun modo migliore per dirlo scusate).
Vorrei fare notare che le mie bustine  decongestionanti sono ai frutti di bosco  , non come lo schifo arancia o chissà cosa di insulso c'è da noi. 

Vado a letto 
pillole e sciroppo a tutti