Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

martedì 3 gennaio 2017

Constatazioni da fine AuPair- Il mio rientro

Eccomi a casa in Italia dopo 2 anni di vita negli USA, è stato traumatico lasciare casa ( intendo gli States che per me venivano considerati casa ora)  ma devo dire che mi sarei aspettata peggio del mio rientro ed invece lo sto vivendo abbastanza bene perché sono felice di rivedere gli amici. 
Che conclusioni posso darvi alla fine di questa avventura, mi sento invecchiata è come se i bambini mi avessero risucchiato anni di vita e in speciale sento di aver consumato gran parte della mia pazzienza. Voglio dormire e dormire e dormire fino all'infinito, due anni come ragazza alla pari mi hanno sfinita, già io detestavo le mattine e alzarmi tutti i giorni con dei piccoli umani urlanti non è per nulla rilassante, mi mancava tantissimo la mia routine e non vedo l'ora di stare sveglia la notte senza preoccupazioni del giorno dopo. Sapete che sono nella fase mi manca il cibo Americano?! A quanto pare mi ero proprio abbituata e non c'è quasi nulla qui che mi attragga più di tanto ( a parte la pizza grande tutta per me ), mi terrifica il pensiero di non aver più la varietà di cibo dal mondo che potevo avere la. 
Devo riadattermi ad orari e unità di misura, e apprendere nuovamente che i supermercati chiudono presto ma non i ristoranti, oggi sono rimasta allibita che per prendere il carrello servano le monete.
Una cosa è certa la vera felicità dell'essere a casa è di avere il bidet ! Non sapete come mi sia sentita ad usarlo nuovamente dopo 2 anni! Gioia allo stato puro! 

Uhm la panna per il caffè è più buona del latte, mi mamcherai tanto Half&Half. 

Buona fine ma non fine a tutti ! 
E buon anno!