Adoratrice di colori, amante di pois, assidua bevitrice di caffe`, fanatica di dolci, felice viaggiatrice , ho vissuto per 9 mesi in Germania come AuPair, 4 anni a Bologna, ha finito il suo primo anno come Au Pair di 3 maschietti a Seattle ed ora si trova a Fairfax Virginia per una nuova esperinza alla pari !

giovedì 10 marzo 2016

Ciambellosamente donuts

Se pensiamo agli USA una cosa che viene alla mente di sicuro sono le ciambelle, io oggi ho riprovato ad andare nella famosa catena Dunkin' Donuts( DD ) che nello stato di Washington non era presente e sinceramente trovo la ciambelle veramente di una qualità  troppo scadente. 
Mi dispiace ma una volta che vivi a Seattle e provi i donuts di Top Pot Doughnuts non si torna più indietro, sono esageratamente buoni e l'impasto non è per nulla asciutto al contrario di DD, naturalmente il prezzo è molto più alto TPD costa come minimo 1.99 $ vs DD 1.09 $  .
La cosa magnifica è che la stessa catena di ciambelle la trovavi nei supermercati QFC per soli 0.89$ e se andavi dopo le 8 di sera trovavi i box da 12 pezzi a 
4-6$ ne ho divorate tantissimi di quelle ciambelle, adoravo comprarle per occasioni speciali.

 Che dire sulle ciambelle una cosa che a noi potrebbe dare fastidio a primo impatto è la glassa sopra che qui è rigorosamente molle, tanto a che a volte trovate i donuts in vetrine riscaldate. Io mi ricordo ogni volta che lavoravo al MC quando i clienti mi riportavano le ciambelle indietro perché il cioccolato era molle, così per evitare il problema le conservavamo nella vetrina frigo ah ah ah 
Cosiglio personale non perdete tempo a provare le ciambelle con la glassa bianca o cioccolato sopra non sono nulla di che ma andate su gli Old Fashion, le glasse al Maple e le Apple Flitter. 


Oh questa foto è stata fatta un'anno fa. Quanto mi manca Seattle. 



Buone ciambelle a tutti!